Tempio – Criptoportico

Regno di Tiberio - Prima metà del I secolo d.C.

Gli affreschi del criptoportico rappresentano, nei riquadri più grandi, trofei di guerra conquistati ai nemici: modelli legati alla propaganda augustea e imperiale.

Il complesso, delimitato da un ampio recinto sacro, si apriva sulla strada antistante (la Salaria Gallica) e prospettava con grande effetto scenografico sull´area forense.
Il Tempio prostilo esastilo (con sei colonne sulla fronte), delle dimensioni di circa m 16 x 30, era dedicato alla Salus Augusta e di esso attualmente si conservano solo parte del podio, privo dell´originale rivestimento di blocchi e lastre calcaree, e le tracce dei muri divisori interni.
L´ingresso principale avveniva in una prima fase attraverso un´ampia scalinata centrale, in una seconda – successiva al crollo di un corridoio ancora in situ -, probabilmente attraverso due rampe simmetriche sui lati, che portavano ad una piattaforma dalla quale, un´ulteriore scalinata centrale, permetteva l´accesso al pronao. Da questo, attraverso un ampio portale si entrava nella cella dove, sulla parete di fondo di un abside semicircolare era contenuta la statua della divinità.
Il Criptoportico è una struttura semi-sotterranea formata da quattro gallerie che circondano il Tempio. Tre di esse erano divise in due navate mediante una serie di pilastri rettangolari collegati da archi. Le due gallerie laterali nord e sud sono lunghe 52 metri , quella di raccordo orientale misura 42 metri.
Le gallerie erano interamente decorate ad affresco: il braccio meridionale, aperto alle visite, permette ancora di apprezzare le interessanti decorazioni pittoriche di età tiberiana, riferibili al III stile pompeiano, divise su tre fasce, delle quali quella superiore quasi completamente perduta. La parete presenta, sopra ad uno zoccolo decorato con pannellature di colore scuro, una serie di quadri raffiguranti trofei militari nei quali si distinguono ancora elmi, lance e scudi. Questi riquadri sono separati da listelli verticali decorati da candelabri. Nella fascia superiore, conservata solo in parte, la decorazione presenta raffigurazioni naturalistiche con animali esotici, scene di caccia e maschere lunari; nel complesso i modelli iconografici scelti sono legati alla propaganda augustea ed imperiale.
I muri perimetrali sono in opera mista, costituita da conci di pietra alternati a file di mattoni, raddoppiati all´esterno da un secondo muro e protetti all´interno, dalle infiltrazioni d´acqua e dall´umidità, da un pavimento in opus spicatum.
La costruzione del Criptoportico risale all´inizio del regno di Tiberio (prima metà del I secolo d.C.).

 
 

INFO MONUMENTO

Ricostruzione Urbs-Salvia Tempio - Criptoportico Urbisaglia

Latitudine: 43.198167       Longitudine: 13.385181

  • 15 Giugno > 15 Settembre
    Tutti i giorni: 10:00-13:00 / 15:00-19:00
  • 16 Settembre > 31 Ottobre
    Sab. e fest.: 10:00-13:00 / 15:00-18:00
  • 1 Novembre > 28 Febbraio
    Sab. e fest.: 10:00-13:00 / 14:30-16:30
  • 1 Marzo > 14 Giugno
    Sab. e fest.: 10:00-13:00 / 15:00-18:00

Per le visite – solo guidate, ogni ora circa – rivolgersi alla biglietteria all’ingresso dell’anfiteatro negli orari di apertura del Parco Archeologico. Contattaci tramite il form in fondo alla pagina per avere più informazioni.

CURIOSITÀ

Tra il materiale recuperato nella galleria del criptoportico nel 1978 ci sono più di 40 frammenti di tegole con un bollo come quello qui riprodotto, databile al I secolo d.C. L’iscrizione “Salutis Aug(ustae) Salviens(is)” testimonia l’esistenza di un culto alla Salus augustea. Al centro del bollo la sigla “M. Atti Fabati” indica il proprietario della fornace.

 

GLI ALTRI MONUMENTI

Teatro

SERBATOIO

Teatro

TEATRO

Mura

MURA

Anfiteatro

ANFITEATRO

Museo

MUSEO

Rocca

ROCCA

 

INFO TURISTICHE

Per tutti i visitatori che desiderano ammirare Urbisaglia e i suoi monumenti l’ufficio turistico del paese è aperto tutti i giorni per la maggior parte dell’anno (vedi orari). Scarica gli itinerari qui in basso per muoverti più facilmente, troverai una mappa con i monumenti principali di Urbisaglia e i servizi (hotel, poste, bancomat…).
Per maggiori info non esitare a contattarci!

  • 15 Giugno > 15 Settembre
    Tutti i giorni: 10:00-13:00 / 15:00-19:00
  • 16 Settembre > 31 Ottobre
    Sab. e fest.: 10:00-13:00 / 15:00-18:00
  • 1 Novembre > 28 Febbraio
    Sab. e fest.: 10:00-13:00 / 14:30-16:30
  • 1 Marzo > 14 Giugno
    Sab. e fest.: 10:00-13:00 / 15:00-18:00

Visitatore: la visita può iniziare, dall’anfiteatro, dall’ufficio turistico o dalla rocca dove un nostro operatore vi guiderà alla scoperta dei monumenti principali, con visita guidata al tempio-criptoportico e al serbatoio dell’acquedotto.

Scuole e Gruppi: Si effettuano visite guidate su prenotazione tutti i giorni. Proponiamo un itinerario breve (circa un’ora) che comprende la visita al tempio alla Salus Augusta con criptoportico affrescato e all’anfiteatro e uno completo (due-tre ore) con partenza dal Museo Archeologico Statale e a seguire la visita di tutti i monumenti della romana Urbs Salvia (serbatoio, teatro, edificio a nicchioni, mura, tempio alla Salus Augusta- criptoportico e anfiteatro). Il tour del centro storico prevede una passeggiata nei vicoli del borgo con la visita della Rocca e delle principali chiese.
Gli itinerari sono personalizzabili anche con i nostri numerosi laboratori didattici.

UFFICIO TURISTICO

C.so Giannelli 36, 62010 Urbisaglia (MC) – MAP
+ (39) 0733.202942 / + (39) 0733.506566
 info@meridianasrl.it

Thanks!

Your email was successfully sent. Your enquiry will be dealt with as soon as possible.

Required fields not completed correctly.